Nuove opportunità di navigazione per i diportisti in Slovenia, Croazia e Grecia

Nuove opportunità di navigazione per i diportisti in Slovenia, Croazia e Grecia

Nuove vie per i natanti: libertà e semplicità nella navigazione

Apertura delle acque adriatiche per i natanti Italiani

Per gli appassionati della nautica da diporto nel nord est, le coste slovene e croate sono una destinazione da sogno e un recente sviluppo legislativo in Italia sta per rendere questo sogno più accessibile. Un emendamento al Decreto Legge “Made in Italy” ha facilitato significativamente la navigazione per i possessori di natanti, ovvero imbarcazioni da diporto inferiori ai 10 metri non soggette a immatricolazione, consentendo loro di esplorare liberamente le acque territoriali del nostro mare Adriatico, inclusi paesi come Croazia, Slovenia e Grecia.

Semplificazione della documentazione per la navigazione

Questa riforma legislativa richiede solo due documenti semplificati per navigare: e una dichiarazione di possesso del proprietario autenticata da uno Sportello Telematico dell’Automobilista come ad esempio l’Agenzia di pratiche nautiche Studio Venos Srl che oltre ad autenticare la proprietà potrà richiedere l’attestazione dei dati tecnici dell’unità (DCI) necessaria per la navigazione. Questi documenti sostituiscono l’immatricolazione, attestando il legame tra la barca e il paese di origine e consentendo la navigazione in acque extraterritoriali. Inoltre, è sufficiente disporre delle dotazioni di bordo appropriate per l’area di navigazione scelta e una copertura assicurativa valida.

Benefici economici e agevolazioni per i diportisti

La nuova legge mira anche a dissuadere i diportisti dall’immatricolare i propri mezzi in altri Paesi UE, favorendo invece gli introiti nazionali derivanti dai diritti sulla documentazione semplificata. Inoltre, facilita il processo per coloro che desiderano immatricolare i loro natanti sotto bandiera italiana, anche in assenza di un titolo di proprietà.

Verso l’ultima approvazione e maggiore libertà in mare

Questa normativa, che ora sta per approdare al Senato per l’ultima approvazione, rappresenta un passo significativo verso una maggiore libertà di navigazione e minori complicazioni burocratiche per i diportisti.

L’agenzia nautica Studio Venos Srl al servizio dei diportisti

Per gli appassionati di nautica che desiderano approfittare di questa nuova procedura per navigare in libertà, possono affidarsi ai servizi nautici esperti e affidabili dell’Agenzia Nautica Studio Venos Srl. Con la loro competenza e conoscenza approfondita del settore, Studio Venos può assistere i diportisti in ogni fase per consentirgli di navigare sicuri in Adriatico alla scoperta delle coste di Slovenia, Croazia e Grecia.

L’esperienza unica della navigazione adriatica

Navigare lungo le coste di Slovenia, Croazia e Grecia è un’esperienza straordinaria che unisce la bellezza naturale, la storia e la cultura. La vista mozzafiato delle acque cristalline, incorniciate da spiagge sabbiose e scogliere frastagliate, crea un paesaggio da sogno. Esplorare queste coste significa immergersi in un mondo di antichi borghi, leggende mitologiche e tramonti indimenticabili, dove ogni baia racconta una storia unica. Per assicurarsi un’esperienza nautica ideale e senza stress, è fondamentale controllare accuratamente la documentazione necessaria da portare a bordo durante la vacanza in barca. Questo passaggio cruciale aiuta a prevenire eventuali sanzioni che potrebbero compromettere il piacere della vacanza in mare. Informazioni complete e aggiornate sulle pratiche nautiche sono essenziali per una navigazione sicura e serena.

Contatti per ulteriori informazioni

Per informazioni contattateci al numero 0434.536093 oppure tramite mail all’indirizzo nautica@studiovenos.it